Autore: Andrea Tiburzi

Garmin Expert Partner

Bikersincresta.com e sibillini-mtb.it hanno siglato un importante accordo con Garmin per la tracciatura di nuovi percorsi, l’erogazione di corsi di formazione all’utilizzo dei GPS e la divulgazione dei sentieri percorribili in mtb sui Monti Sibillini. La collaborazione tra bikersincresta.com, sibillini-mtb.it e Garmin è stata suggellata dall’assegnazione del marchio “Garmin Expert Partner”, che identifica aziende, enti e associazioni che hanno un rapporto preferenziale con il leader internazionale nel settore dei navigatori satellitari outdoor. In pratica, Garmin riconosce bikersincresta.com e sibillini-mtb.it come partner “qualificati, autorevoli, e di ampia visibilità”, fornendo un particolare supporto tecnico a tutte le loro attività in cui si utilizza uno strumento GPS. I dati raccolti da bikersincresta.com e sibillini-mtb.it verranno quindi inclusi nella...

Read More

Rifugio Piani di Pao

Itinerario che parte e termina dalla Piazza dei Cavallari di Ussita. Si sale per la strada subito dietro il Municipio di Ussita, direzione Tempori, su asfalto fino a raggiungere il bivio di Casali, che ci porterà su strada forestale al rifugio Piani di Pao. La strada sale dolce e costante, non ci sono strappi particolarmente duri. Arrivati al vecchio rifugio dei pastori, tutt’ora in uso, si scende subito dietro a sinistra; il sentiero non è segnalato ma si intravedono le sue tracce. Da qui inizia un bel single-track su fondo non proprio pulito, poichè non è un sentiero trafficato,...

Read More

Falcon Bike 2013

Il circuito che è di circa 22 km fa parte di una serie di sentieri intitolata Sentieri Natura. Il percorso inizia nell’incasato medievale di Montefalcone Appennino. Partenza in salita, un breve tratto di strada asfaltata poi ci si inerpica, su fondo brecciato, attraverso una rigogliosa pineta.Quando ormai il panorama si fa più ampio sui Monti Sibillini, la cima del Monte Falcone (880 m. slm) è ormai prossima. Qui la vegetazione arricchita da faggi, carpini, dagli aceri e dai castagni, diventa fitta: si entra nel bosco, classificato per i suoi valori naturalistici Area Floristica Protetta. Un lungo sentiero in terra...

Read More

Serrapetrona – Buca del terremoto

Giro non particolarmente impegnativo dal punto di vista tecnico ma allo stesso tempo presenta salite con strappi dalle pendenze elevate. Si parte dalla piazza comune Serrapetrona e si raggiunge la strada che porta all’acquedotto direzione frazione Villa d’Aria. Giunti alla frazione si prende la strada che porta alla Madonna delle Nevi. Da qui per raggiungere la buca del terremoto ( voragine che secondo la leggenda sia stata causata da un enorme terremoto avvenuto migliaia di anni fa) si percorrono circa 3km e nascosto all’interno di una boscaglia ma ben segnalato da cartelli troviamo questo strano fenomeno naturale. Abbiamo proseguito...

Read More